FAQ sul Buono Vacanza

Come Funzionano i Buoni Vacanza

Cosa sono i buoni vacanza?
Sono voucher, ovvero dei buoni, erogati dal Governo attraverso i quali pagare la propria vacanza. Il buono vacanza è erogato in tagli da 5 euro oppure da 20 euro e riporta il nome del beneficiario, pertanto può essere speso solo da colui che l'ha ottenuto.

Navigare Facile


Come si ottengono i buoni vacanza?
Il buono vacanza si può richiedere, a partire dal 20 gennaio, attraverso una semplice e veloce procedura on line. 
Quando si possono spendere i buoni vacanza?
I voucher erogati dal Governo si possono utilizzare entro il 30 giugno 2010, pertanto la vacanza deve svolgersi entro tale limite temporale.

Food


Come viene praticato lo sconto?

Coloro che ne hanno diritto, in virtù del numero dei componenti del nucleo familiare e del reddito lordo prodotto nell'anno 2008, possono prenotare un carnet di buoni da spendere per la propria vacanza. Ad esempio una persona che viva da sola e che nel 2008 abbia prodotto un reddito lordo inferiore ai 10.000 euro può prenotare un carnet che garantisca uno sconto pari al 45% su un importo massimo di spesa di 500 euro. Ciò significa che verserà 225 euro invece di 500 euro per pagarsi la propria vacanza.


I buoni vanno spesi in un'unica soluzione?

No,  il beneficiario dei buoni può utilizzarli a parziale copertura dei costi sostenuti anche durante diversi periodi. Ad esempio se ne possono utilizzare alcuni per un week-end a maggio ed i rimanenti nel mese seguente. Il piccolo taglio (di 5 o 20 euro) contribuisce a garantire la massima praticità nell'impiego dei buoni.


Vi sono limiti nella scelta delle destinazioni di viaggio?
Il buono vacanza è frutto di un libero accordo tra il Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo gli operatori del settore turistico. L'adesione all'iniziativa da parte delle strutture ricettive è, pertanto, libera e per beneficiare dello sconto è necessario rivolgersi a quelle convenzionate. L'offerta è assai ampia e varia, spaziando dalle località di mare, ai campeggi, dalla mete di montagna alle strutture termali. Centinaia di strutture hanno già preso parte all'iniziativa?è sufficiente valutarne le proposte, confrontare i prezzi, prenotare e iniziare a sognare la splendida vacanza!


Ci sono limiti temporali nella richiesta dei buoni?
I buoni vanno utilizzati entro il 30 giugno 2010, inoltre ricordiamo che il governo ha destinato una determinata somma a copertura dell'iniziativa, pertanto è consigliabile muoversi per tempo al fine d'evitare che terminino i  fondi prima d'averne beneficiato!