I Beneficiari del Buono Vacanza

Chi Ha Diritto ai Buoni Vacanza

Chi ha diritto ai buoni vacanza?
I buoni vacanza sono erogati sulla base delle condizioni socio economiche delle famiglie, pertanto è necessario prendere in considerazione il numero dei componenti del nucleo famigliare ed il loro reddito.
Per comprendere se si ha diritto al buono bisogna calcolare la somma dei redditi relativi alle dichiarazione del 2008 presentate da ogni singolo membro della famiglia. A seconda dei casi si deve, pertanto, rispolverare l'ultimo modello Unico o in alternativa il CUD presentato nel 2009, relativo ai redditi prodotti nel corso del 2008.

Navigare Facile


Come abbiamo accennato i voucher per la vacanza vengono attribuiti sia in base al parametro del reddito sia a quello del numero di componenti del nucleo familiare. La ragione alla base di tale scelta è facilmente comprensibile, considerando come una famiglia numerosa debba provvedere a maggiori spese e di conseguenza necessiti di maggiore sostegno.
Ciò non significa, tuttavia, che le giovani coppie senza figli, oppure i singles, non abbiano diritto ad uno sconto sulle vacanze! Anche chi vive da solo può partecipare all'assegnazione dei buoni vacanza, sempre che rientri in predefinite soglie di reddito.

Food


Ad esempio una persona che viva da sola e possegga un reddito lordo dichiarato inferiore ai 10.000 euro può ottenere uno sconto pari al 45% su una spesa massima di 500 euro. Se il nucleo familiare è più ampio, ad esempio formato da due persone, ed il reddito dichiarato è il medesimo, il limite di spesa da prendere in considerazione sale a 785 euro. Prendendo come riferimento un reddito lordo prodotto nel 2008 che si attesti entro i 25.000 euro ed una famiglia di quattro persone, lo sconto risulta essere pari al 45% e si applica ad un importo massimo di 1.230 euro: il risparmio per appare davvero significativo!